English Français Português Italiano
  Latinomericando Expo: concerti



Redazione www.caribenet.info    info@caribenet.info



Calendario concerti 26 giugno - 2 luglio 2009



Carlinhos Brown 26 giugno

Tra i musicisti più noti di Bahia, negli anni ’80 è stato uno dei creatori del samba-reggae.
Grande percussionista, ha fatto parte della band di Caetano Veloso per la registrazione di “Estrangiero” e ha collaborato con João Gilberto, Djavan e João Bosco.
E’ diventato famoso come leader del Gruppo Timbalada con il quale ha inciso otto album.
Raggiunge fama internazionale con il film documentario e cd sulla cultura di Salvador de Bahia, che ottiene due premi Goya dall’Accademia del cinema spagnolo.
La sua musica è sinonimo di festa e divertimento ed esempio di solidarietà e di aiuto.


Pupy y los que Son Son 27 giugno

César “Pupy” ha conquistato il suo ruolo nella storia musicale cubana come pianista, arrangiatore e compositore dei Van Van grazie all’insegnamento di grandi maestri come Elio Revé e Juan Fornell.
Vincitore di un premio Grammy per la sua partecipazione al cd “Permiso que llegó Van Van”, nel 2001 ha fondato il gruppo “Los que Son Son”, frutto della maturità artistica e creativa arrivata dopo un periodo di analisi, ricerca e sperimentazione.
Dopo una tournée di grande successo e la condivisione della scena con importanti artisti, il gruppo ha conquistato il favore del pubblico e di tutti gli amanti della salsa cubana.


Roberto Roena y su Apollo Sound 28 giugno

Membro della leggendaria Fania All-Stars, dal 1973 Roena è considerato un maestro delle percussioni.
Oltre a lavorare con il suo gruppo, Apollo Sound, ha suonato i suoi bongos e congas per artisti famosi.
E’ diventato molto noto al grande pubblico con il popolare programma TV “El show de cortijo y su combo”.
Nel 1969 ha formato il proprio gruppo con il quale si esibisce in grandiose performance di salsa.
E’ considerato uno dei migliori percussionisti di salsa del mondo.


Novalima 29 giugno
v Novalima è un gruppo formato da quattro musicisti/dj peruviani residenti tra Lima e Londra.
La loro musica è basata su ritmi tradizionali afroperuviani, fusi con dub, broken beat e house music.
Nel 2003 hanno pubblicato il loro primo album con l’utilizzo di una vasta gamma di stili latini (son, guajira, cumbia, samba e bossa) uniti a sonorità “lounge”.
Con il loro secondo album “Afro” si sono imposti all’attenzione della scena latina elettronica europea.
Lo spettacolo dei Novalima coinvolge alcuni tra i più rinomati musicisti tradizionali afro-peruviani.


Gente d’Zona 30 giugno

Senza dubbio uno dei gruppi più rappresentativi del reaggaeton che negli ultimi tempi ha invaso Cuba.
Il gruppo è nato nel 2000 dall’incontro di Alexander Delgado e Michel “el Caro” ed è diventato tra i più importanti esponenti di questo genere, seguito da una folta schiera di sostenitori che lo definisce “lo mejor que suena ahora”.
I loro pezzi hanno avuto grande successo negli Stti Uniti ed in Europa e il loro ultimo album vede la collaborazione di gruppi importanti come la Charanga Habanera.


Gilberto Gil 1 luglio

Una delle voci più note dell’America Latina.
Insieme a Caetano Veloso è considerato uno dei padri del “tropicalismo”, un movimento che affondava le proprie radici nella bossa nova e ricreava la musica popolare bahiana.
Nel 2003 è stato nominato Ministro della Cultura del governo di Lula.
Due anni dopo ha ricevuto il “Premio Polar”, una prestigiosa onorificenza internazionale accordata dall’ Accademia Reale Svedese di Musica.
I suoi concerti sono uno sfavillante manifestarsi dei gioiosi ritmi della sua terra.
Gilberto Gil ha inciso più di trenta dischi. E’ un musicista poliedrico che passa da un genere all’altro senza fatica.
Suona samba postmoderna aggiornata con rock reggae e influenze africane.
Un artista amato e conosciuto in tutto il mondo, un grande mito della musica brasiliana.


Tango & Friends 2 luglio

Tango & Friends nasce da una felice intuizione di Michele Libraro, direttore artistico del Mottola Guitar Festival, che ha fuso il potenziale tecnico-timbrico e musicale del duo Binelli-Isaac (bandoneon e chitarra) con il duo Albert-Tavolaro (canto e chitarra), in un nuovo e innovativo progetto dove le capacità soliste di ogni interprete sono in permanente risalto.
Tango & Friends è uno spettacolo forte e commovente. L’affascinante magico percorso vocale-strumentale che parte dalle origini del tango si fonde con le coreografie prodotte dai ballerini dove elementi come la passione, la seduzione e la sensualità si modulano con la musica.



Giugno 2009



• Home page    • Volver